Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

PREMIER LEAGUE

Brentford-Manchester City, le probabili formazioni: prove di fuga per Guardiola?

Brentford-Manchester City, le probabili formazioni: prove di fuga per Guardiola?

I Citizens hanno l'occasione di aumentare le distanze dalle inseguitrici ma prima hanno davanti l'ostacolo Brentford. Le "api" proveranno a pungere i ragazzi di Guardiola per assicurarsi una salvezza tranquilla

Mediagol (dr) ⚽️

Dopo la sorprendente sconfitta del Liverpool in casa del Leicester, il Manchester City ha l'opportunità di allungare ulteriormente la propria classifica. Attualmente i "Citizens" sono in testa davanti a tutte le altre squadre di Premier League e, se il Chelsea in concomitanza non dovesse vincere contro il Brighton, allora per i ragazzi di Guardiola si potrebbe prospettare una prima fuga in classifica proprio al tramonto dell'anno solare.

In questo posticipo della ventesima giornata di Premier League, il Manchester City si presenterà al "Brentford Community Stadium" in piena forma fisica, dopo aver strapazzato proprio il Leicester con un roboante 6-3 casalingo nel cosiddetto "Boxing day" del giorno di Santo Stefano. Guardiola ha già salutato l'esterno offensivo Ferran Torres, recentemente acquistato dal Barcellona, ma potrà comunque contare su una vasta e splendida scelta tra talentuosi attaccanti.

I padroni di casa del Brentford sono reduci da una sconfitta contro il Brighton ma sono comunque lontani dalla zona retrocessione con nove punti di vantaggio. Sicuramente non prenderanno parte alla sfida col Manchester City il centrocampista Nørgaard, per squalifica, e probabilmente anche il trequartista Bryan Mbeumo in condizioni fisiche non ottimali.

Queste le probabili formazioni della partita in programma alle 21.15:

Brentford (3-5-2): Fernández; Pinnock, Jansson, Sorensen; Canós, Baptiste, Onyeka, Ghoddos, Thompson; Wissa, Toney. Allenatore: Frank

Manchester City (4-3-3): Ederson; João Cancelo, Rúben Dias, Aké, Zinchenko; De Bruyne, Fernandinho, Gündoğan; Mahrez, Gabriel Jesus, Foden. Allenatore: Guardiola

tutte le notizie di