Portogallo, infortunio shock per João Afonso: perde i sensi dopo uno scontro e lascia il campo in ambulanza. Le immagini

Portogallo, infortunio shock per João Afonso: perde i sensi dopo uno scontro e lascia il campo in ambulanza. Le immagini

Il centrocampista del Gil Vincente ha lasciato il campo in ambulanza dopo un duro scontro con un giocatore del Boavista

Infortunio shock per João Afonso.

Questa sera è andata in scena la sfida tra il Boavista e il Gil Vicente, valida per la ventitreesima giornata di Primeira Liga: a decidere il match è stata la rete di Sandro Lima, che nel secondo tempo ha regalato i tre punti alla squadra ospite grazie ad un tiro vincente dall’interno dell’area di rigore.

La gara è stata però fortemente condizionata dal bruttissimo infortunio subito da João Afonso, che in pieno recupero ha subito un duro colpo alla testa a seguito di uno scontro di gioco fortuito con Mateus: il centrocampista è caduto per terra perdendo i sensi e ricevendo l’immediato soccorso da parte dello staff medico presente allo stadio che ha prontamente assistito il calciatore rianimandolo in campo per più di dieci minuti. Un periodo di tempo infinito per tutti i presenti, che sono rimasti con un nodo alla gola durante tutto il periodo in cui si sono svolte le operazioni dei medici.

Afonso è uscito accompagnato dal’applauso di tutti i tifosi presenti, e attualmente non ci sono novità circa le sue condizioni: fortunatamente però, il classe ’95 aveva ripreso i sensi già prima di lasciare l’impianto: stando a quanto riportato da alcune fonti portoghesi, il giocatore aveva alzato il braccio per segnalare di essere sveglio. Adesso dovrà sottoporsi agli adeguati accertamenti per valutare il suo stato di salute. A rassicurare i tifosi è intervenuto il capitano del Gil Vicente, Ruben Fernandes, che ai microfoni di Sport TV ha parlato così delle condizioni del suo compagno di squadra: “Questo tipo di scontri possono succedere nel calcio, ma grazie a Dio Afonso è già cosciente, tutto andrà bene“.

Anche l’allenatore della squadra portoghese, Vítor Oliveira, ha commentato l’accaduto al termine del match: “Ho visto molte cose nel calcio. Per il modo in cui è caduto poteva succedere qualcosa di brutto, ma per fortuna la situazione non sembra essere grave come all’inizio. Siamo riusciti a calmarci solo quando il dottore ci ha rassicurati“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy