PSG, la denuncia di Cavani sr: “Trattamento ingiusto, Edinson vuole l’Atletico Madrid. Tuchel ha detto che…”

PSG, la denuncia di Cavani sr: “Trattamento ingiusto, Edinson vuole l’Atletico Madrid. Tuchel ha detto che…”

La verità di Luis Cavani, padre del Matador, in merito alla volontà del giocatore uruguaino di essere ceduto all’Atletico Madrid a gennaio

La verità sulla diatriba tra Edinson Cavani e il Paris Saint-Germain.

I rapporti tra l’attaccante uruguaiano e il club francese sono ormai rotti da tempo. Le ingombranti presenze di Kylian Mbappé e Neymar in rosa e l’esplosione dell’innesto dell’estate Mauro Icardi, infatti, non permettono più al Matador di ritagliarsi i suoi spazi. Eppure, i parigini non sembrano essere intenzionati a lasciare partire il giocatore. L’ex Palermo Napoli, dunque, si ritrova adesso prigioniero e scalpita per ottenere un’occasione tra le fila di una nuova squadra: l’Atletico Madrid.

I contatti sono già stati avviati da tempo, ma il Paris Saint-Germain non ha ancora dato il via libera. Il motivo? Secondo quanto affermato dal ds Leonardo, ci sarebbe una netta discrepanza tra l’offerta posta sul piatto dai madrileni e il reale valore del cartellino del giocatore. Tuttavia, in base alle dichiarazioni del padre dell’attaccante, la ragione sarebbe un’altra. La società, infatti, vorrebbe tenere a sua disposizione il Matador in vista della fase finale di Champions League, anche in modo da non favorire le contendenti.

Calciomercato PSG, Leonardo scopre le carte: “Cavani ci ha chiesto la cessione, l’Atletico Madrid…”

Abbiamo ricevuto offerte da Inghilterra, Germania e Stati Uniti – ha spiegato Luis Cavani ai microfoni di El Chiringuito – ma ci sono diversi fattori che ci hanno spinto ad accordarci con l’Atletico Madrid. Vorrei che proseguisse la sua carriera lì, ma dovesse restare al PSG sarà solo fino a giugno. Tuchel ha detto di aver bisogno di lui e l’argomento è delicato, perché credo che la loro principale paura sia quella di ritrovarselo di fronte in Champions League. Nelle ultime gare è sceso in campo solo per sei minuti, credo che il club lo stia trattando ingiustamente”.

Intanto, la polemica mette sempre più Edinson Cavani ai margini del progetto della squadra di Thomas Tuchel. Il nome dell’uruguaiano, infatti, non compare nella lista dei convocati in vista del prossimo impegno di Coppa di Lega. L’avventura del classe ’87 al PSG è, senza dubbio, ai titoli di coda. È ancora da decidere se si attenderà giugno oppure se si troverà una soluzione per liberare il giocatore a gennaio.

Calciomercato Atletico Madrid, all in per Cavani: i Colchoneros alzano l’offerta per arrivare all’ex Napoli. La riciesta del PSG…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy