Olympique Marsiglia, Garcia la spara grossa: “Balotelli mi ricorda Totti, vi spiego…”

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal tecnico dell’Olympique Marsiglia in merito alle prestazioni offerte fin qui da Super Mario

Lo scorso 23 gennaio l’ufficialità: Mario Balotelli è un nuovo giocatore dell’Olympique Marsiglia.

Il club transalpino, nel corso della sessione invernale di calciomercato, ha scelto di ingaggiare l’attaccante classe ’90 in prestito dal Nizza fino al termine della stagione corrente. Fin qui, sono due le reti messe a segno dall’ex Milan, che nel suo nuovo club sta ritrovando fiducia e continuità di rendimento.

Chi è soddisfatto delle prestazioni offerte in occasione delle prime tre partite dal centravanti originario di Palermo è certamente il tecnico del Marsiglia Rudi Garcia che, intervenuto in conferenza stampa in vista della sfida casalinga contro l’Amiens, ha speso parole al miele per Super Mario, azzardando di fatto un paragone.

“Balotelli è diverso per quello che può darci: gioca bene con la squadra, può difendere tanti palloni e ha una bella visione di gioco con le dovute proporzioni, ci rivedo un po’ delle giocate di Francesco Totti in questa capacità nella lettura del gioco – ha dichiarato Garcia, che ha allenato Francesco Totti e la Roma dal 2013 al 2015 -. Sapevamo che fosse un buon compagno di squadra, abbiamo avuto la conferma prima che arrivasse: si è integrato bene con tutti, è la qualità di questo gruppo. Anche lui è felice di questo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy