Liga, Eibar-Real: che settimana per Cesar Noval! Dall’operazione di cambio sesso alla designazione

Liga, Eibar-Real: che settimana per Cesar Noval! Dall’operazione di cambio sesso alla designazione

Famoso chirurgo plastico spagnolo, Noval ha portato a termine una delicata operazione in 18 ore e sarà chiamato a coadiuvare Munuera nel match tra Eibar e Real Madrid

Chi ha mai detto che fare l’assistente, o guardalinee come va di moda chiamarlo oggi, è un compito poco faticoso?

Chiamato a far su e giù per la fascia e coadiuvare l’arbitro alzando la propria bandierina per segnalare falli, fuorigioco e tanto altro ancora, il duro compito dell’assistente non viene quasi mai preso in considerazione come quello del direttore di gara. Alla memoria, infatti, passano sempre i fischietti e mai i guardalinee, pochi di loro riescono a farsi ricordare e rendere il proprio nome riconoscibile grazie al talento. Ma quello di Cesar Noval è un caso a parte, lui che in una settimana è stato capace di vivere abilmente la sua doppia vita: da una parte l’impegno nel fine settimana, dall’altra quella della vita di ogni giorno di chirurgo plastico.

Insieme a Martin Munuera, Noval è stato chiamato a dirigere l’incontro di domenica tra Eibar e Real Madrid, un match di tutt’altra difficoltà rispetto a quelli di cartello ma di certo importante per coronare una settimana di successo. Il nome di Noval infatti è salito alla ribalta per aver portato a termine una difficile operazione di cambio sesso (riassegnazione sessuale) di un ventinovenne spagnolo. Operazione perfettamente riuscita grazie al sapiente apporto di Cesar Noval, riconosciuto come uno tra i migliori chirurghi plastici in Spagna. Lo stesso assistente, in veste medica, ha ammesso ai microfoni di Marca che l’intervento non è stato per nulla semplice: un’operazione che di solito va a buon fine tra i due e i dieci anni portata a termine invece in “sole” 18 ore. Ora ad andare sotto i ferri, per modo di dire, saranno Eibar e Real Madrid che potranno contare un galvanizzato Noval pronto ad assistere Munuera con la stessa precisione e professionalità avuta nel corso della settimana. Di certo una di quelle da ricordare per molto tempo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy