Coronavirus, Garay è il primo calciatore della Liga positivo: le parole del difensore del Valencia

Coronavirus, Garay è il primo calciatore della Liga positivo: le parole del difensore del Valencia

Ezequiel Garay è stato sottoposto al test per il COVID-19, risultando positivo: ecco il post pubblicato su Instagram dal calciatore

Un momento tutt’altro che positivo.

Ezequiel Garay, che poco più di un mese fa ha subito la rottura del crociato anteriore del ginocchio sinistro che lo ha costretto a restare fermo ai box anche in occasione della sfida di Champions League contro l’Atalanta, è stato sottoposto al test per il COVID-19, risultando positivo. Ad annunciarlo è stato lo stesso calciatore argentino sui propri social.

“E’ chiaro che il 2020 è iniziato male. Sono positivo al Coronavirus, mi sento molto bene e ora devo solo fare ciò che mi dicono i medici e restare isolato”, ha scritto il classe 1986 sul proprio account Instagram, tranquillizzando tutti sulle sue condizioni di salute.

Il difensore del Valencia, dunque, è il primo giocatore della Liga trovato positivo al Coronavirus, dopo il direttore generale del Leganes ed i membri dello staff dell’Alaves.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy