Barcellona, Laporta rompe gli indugi: il presidente blaugrana ha deciso il futuro di Koeman. I dettagli

Ronald Koeman e il Barcellona hanno sciolto le riserve sul futuro

Barcellona

Ronald Koeman-Barcellona: il matrimonio è salvo.

Barcellona, parla l’ex Abidal: “Tutta la verità su Neymar. Pochettino? Mai preso un problema politico”

Secondo quanto riportato da TV3, noto canale televisivo spagnolo, Joan Laporta avrebbe riconfermato Ronald Koeman sulla panchina della franchigia blaugrana anche per la prossima stagione agonistica. Salvo clamorosi colpi di scena dunque l’ex difensore olandese, che in passato ha vestito le maglie di Ajax e PSV, siederà sulla tanto ambita panchina del Camp Nou per guidare il Barcellona ancora minimo per un’altra annata.

Barcellona

Adesso l’arduo compito del patron Joan Laporta sarà quello di affidare nelle mani dell’ex CT della Nazionale olandese un organico che possa competere con i club più blasonati d’Europa, quali PSG e Bayern Monaco. Il Barcellona, infatti, è uscito agli ottavi di Champions League proprio per mano della compagine parigina guidata da Mauricio Pochettino e, pertanto, sarà necessario adoperarsi per tentare di ridurre il gap presente con la squadra di Kylian Mbappé e compagni. La ciliegina sulla torta sarebbe anche quella di convincere Lionel Messi a restare in Catalogna e per farlo non sarà indifferente lo sforzo che dovrà compiere Laporta affinché la Pulga possa continuare ad incantare con la maglia del Barcellona scolpita sul suo petto.

Barcellona, i primi passi di Laporta: il Kun Aguero per convincere Messi a restare in blaugrana

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy