Gol fantasma di Messi? L’arbitro non vede, Betfair sì. La decisione del bookmaker è sorprendente

Gol fantasma di Messi? L’arbitro non vede, Betfair sì. La decisione del bookmaker è sorprendente

Il bookmaker sorprende tutti e reputa vincenti le scommesse che davano il Barcellona vincitore al Mestalla e Messi come primo marcatore del match

Un gol che tutto il mondo ha visto ed apprezzato, una papera del portiere del Valencia che consente al tiro di Lionel Messi di varcare la linea di porta, ma per il direttore di gara ed i suoi assistenti la rete non è da convalidare.

Nuovo caso di “gol fantasma” ieri sera al Mestalla di Valencia dove è andato in scena il big match tra i padroni di casa ed il Barcellona, un pareggio che poteva però essere una vittoria per il club blaugrana. Succede tutto al 30′: sinistro dal limite dell’area di rigore di Messi, Neto si fa sfuggire la palla dalle mani e, dopo una corsa disperata, la stessa supera interamente la linea di porta per poi essere respinta fuori dall’estremo difensore valenciano. La terna arbitrale non vede quanto chiaramente è stato percepito sia dal campo che dalle tribune, il gol c’è ma non viene convalidato.

Un altro scandalo“, “VARgogna“, “Tutto il mondo ha visto meno chi doveva“. Questi alcuni dei titoli dei maggiori quotidiani sportivi spagnoli questa mattina, all’indomani dell’1-1 e di quanto successo. Ma ecco che, con grande stupore, Betfair sorprende tutti. Se il gol non viene convalidato da arbitro ed assistenti, ci pensa il bookmaker a far sorridere tifosi, scommettitori ed appassionati di calcio: “Betfair, con un gesto di buona volontà e giustizia verso i suoi clienti, non solo pagherà chi ha scommesso sul pareggio, ma anche a chi aveva puntatosulla vittoria del Barcellona” si legge in una nota diramata dalla stessa casa di scommesse sportive.

Inoltre, se ciò non bastasse, Betfair ha fatto sapere anche di essere pronta a pagare quanti hanno scommesso su Messi primo marcatore del match o marcatore nel corso della sfida, considerando comunque vincente l’opzione “Rodrigo” primo marcatore della gara.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy