Costarica, la trovata di McDonald: l’attaccante dell’Alajuelense si trasforma in “Burger King”

Costarica, la trovata di McDonald: l’attaccante dell’Alajuelense si trasforma in “Burger King”

L’attaccante costaricense ha pensato bene di modificare il proprio cognome sulla maglia, gesto goliardico che ha fatto il giro del mondo

Episodio curioso e alquanto bizzarro quello verificatosi in Costarica.

Nel corso del match di cartello del campionato tra il Deportivo Saprissa e l’Alajuelense è accaduto qualcosa di divertente che ha strappato un sorriso a tutti coloro che guardavano il match. L’attaccante costaricense dell’Alajuelense, Jonathan McDonald, è entrato in campo al minuto 73′ al posto di Moya con la sua squadra avanti per 2-1. Fin qui nulla di strano sennonché sulla propria maglia era variato il cognome che si era trasformato in Burger King, senz’altro una trovata pubblicitaria che non ha però portato fortuna alla sua squadra che è stata raggiunta a cinque minuti dal termine. Il calciatore classe ’87 ha virato sulla nota catena fast food che si lega chiaramente al proprio cognome, sebbene si potrebbe considerare una conclamata rivale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy