Carabao Cup, Liverpool-Arsenal da pazzi: i Reds trionfano ai rigori dopo un pirotecnico 5-5

Carabao Cup, Liverpool-Arsenal da pazzi: i Reds trionfano ai rigori dopo un pirotecnico 5-5

La sfida di ‘Anfield’ ha regalato emozioni continue ai tifosi di entrambe le compagini

Partita folle quella disputatasi a Liverpool tra i Reds e l’Arsenal.

Il match di Carabao Cup, andato in scena nella serata di mercoledì, è terminata con il punteggio più che pirotecnico di 5-5: un match dalle mille emozioni che ha visto trionfare i padroni di casa solo ai calci di rigore. Avanti grazie all’autoreti di Mustafi al 6′ il Liverpool ha subito l’iniziale rimonta dell’Arsenal firmata dalla doppietta del bomber di Coppa, Martinelli (26′ e 36′), e dalla rete di Torreira (16′). Al 43′ a riaprire la gara ci ha pensato James Milner trasformando un calcio di rigore, ma a inizio ripresa (54′) ecco le rete del 2-4 siglata da Maitland-Niles che sembrerebbe aver chiuso la gara. Trascorrono però solo quattro minuti ed ecco la rete di Oxlade-Chamberlain (58′) che realizza il 3-4, poi al 62′ arriva il momentaneo 4-4 di Origi che deposita su assist di James. La gara però non è ancora finita con i Gunners che si riportano avanti con Willock al 70′, ma quando tutto sembrava perso gli uomini di Klopp hanno trovato il gol del 5-5 grazie a Origi che al 94′ ha fatto gioire i propri tifosi. Si va così ai calci di rigore dove trionfa il Liverpool, per i Gunners a sbagliare è stato Dani Ceballos che ha condannato all’eliminazione la compagine di Unai Emery.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy