Calciomercato, il fratello di Pogba non ha dubbi: “Paul lascerà il Manchester United, il suo futuro…”

Calciomercato, il fratello di Pogba non ha dubbi: “Paul lascerà il Manchester United, il suo futuro…”

Mathias Pogba ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni in merito al futuro del fratello Paul che lascerà probabilmente in estate il Manchester United

É passato un po’ di tempo da quando Paul Pogba ha infiammato il calciomercato estivo. L’ex centrocampista bianconero, assistito dal suo fedelissimo agente, Mino Raiola, nell’agosto del 2016  è approdato al Manchester United per una cifra monstre di 105 milioni di euro, interamente versati nelle casse del club della famiglia Agnelli, e uno stipendio di 17 milioni annui. Cifre spaventose. Il suo rendimento, complice anche una serie di infortuni, non è stato all’altezza degli standard prestazionali forniti durante il suo trascorso alla Juventus. Il mondo United, dal canto suo, non ha garantito, in quel momento storico, un ambiente stabile e solido su cui porre le basi per costruire un’era vincente come accaduto per poco più di un quarto di secolo, con Sir Alex Ferguson al timone dei Red Devils. I cambi in panchina, dall’estate del 2016, sono stati tre e i trofei vinti solamente due, durante il mandato biennale di José Mourinho. Di certo il centrocampista centrale della nazionale francese, con la quale si è laureato campione del mondo nel 2018, si sarebbe aspettato ben altro. I problemi fisici sembrano perseguitarlo: il francese ha collezionato fin qui solamente otto presenze tra campionato e coppe dal momento che l’intervento chirurgico alla caviglia destra, effettuato a gennaio, lo ha costretto ad uno stop di un mese. Come più volte ribadito, anche nei giorni scorsi dal suo procuratore, la volontà di Pogba sembra essere quella di lasciare, per la seconda volta nella sua carriera, l’Old Trafford. «Tutti sanno che andrà via. Non ha ancora deciso dove ma vuole vincere titoli e giocare sempre in Champions League» spiega Mathias, fratello dell’ex bianconero, ai microfoni della del format in onda sulle frequenze della TV madrilena, El Chiringuito. Juventus e Real Madrid  sono alla finestra pronte a tesserare il talento francese che nel frattempo ha un contratto in scadenza a giugno 2021. Ole Gunnar Solskjær, attuale manager dello Utd, non vorrebbe mai privarsene anche se ormai le insistenti voci di mercato, confermate da fonti vicine al centrocampista centrale con la maglia numero 6, lo vogliono lontano da Manchester,

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy