Calciomercato Palermo: non è finita per Padoin, anche se il giocatore ha detto sì al Cagliari

Calciomercato Palermo: non è finita per Padoin, anche se il giocatore ha detto sì al Cagliari

I rosanero vorrebbero un inserimento in extremis nell’operazione Padoin-Cagliari. I sardi hanno raggiunto un accordo col giocatore, ma non coi bianconeri.

1 Commento

A caccia di un elemento di esperienza che possa fungere da guida per gli innumerevoli giovani che presenterà l’organico nella prossima stagione.

Il Palermo intende puntellare il centrocampo, conoscendo anche quelle che sono le esigenze di Ballardini: per il tecnico ravennate, avere ordine e qualità a centrocampo è più di un mantra e perciò non può mancare un playmaker (o pseudo-tale) d’esperienza che conferisca geometrie alla manovra. Nelle ultime ore Foschi starebbe sondando il terreno con l’Inter per Gnoukouri, giovane mediano che si è messo in luce specialmente nelle giovanili nerazzurre e di cui parlano un gran bene gli addetti ai lavori (ha già esordito in Serie A). Tuttavia, non sarebbe tramontata del tutto l’ipotesi Padoin. Il centrocampista classe ’84 ha già salutato l’ambiente juventino e fatto intendere che raggiungerà l’amico Marco Storari al Cagliari. Ma se l’accordo tra l’entourage del giocatore e i sardi è già stato trovato, manca quello tra i due club: la Juventus non si accontenta di meno di 2,5 milioni, cifra che i rossoblù non intenderebbero pagare. Secondo quanto riferito da SkySport, ad approfittarne potrebbe essere il Palermo di Foschi che non avrebbe mai abbandonato la pista. Nelle prossime ore sono attesi sviluppi.

Calciomercato, Padoin saluta la Juventus e va al Cagliari: “Sarò sempre legato ai bianconeri”

Sindaco Orlando: “Zamparini ha investito nel Palermo come nessun altro, ma ha un rapporto difficile con la città

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gaetano Marotta - 10 mesi fa

    Non viene a Palermo Padoin, a Cagliari c’è il suo amico Storari

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy