Calciomercato, Padoin saluta la Juventus e va al Cagliari: “Sarò sempre legato ai bianconeri”

Calciomercato, Padoin saluta la Juventus e va al Cagliari: “Sarò sempre legato ai bianconeri”

Il messaggio d’addio del centrocampista classe ’84: ai bianconeri 2,5 milioni di euro.

12 commenti

Simone Padoin si appresta a diventare un ex calciatore della Juventus.

In quattro anni (era alla Juve dal gennaio 2012) ha vinto quattro campionati e sfiorato il successo in Champions League nel 2015. Adesso, a 32 anni, l’inizio di una nuova esperienza, quella al Cagliari di Giulini, appena tornato in Serie A dopo un anno di “purgatorio“. Le trattative tra i sardi e il club di Agnelli si sono protratte per alcuni giorni: decisiva, per il raggiungimento dell’intesa di massima, la volontà del calciatore, intenzionato a rimettersi in gioco e a ritrovare un amico ed ex compagno di squadra, Marco Storari (adesso portiere degli isolani). Due milioni e mezzo il costo dell’operazione che condurrà in Sardegna Simone Padoin, per il quale il Palermo di Foschi e Zamparini si era limitato a fare un timido sondaggio.

Calciomercato Palermo: idea Padoin, la Juventus fissa il prezzo

“Grazie mille a tutti per i messaggi bellissimi che mi mandate, sarò sempre legato alla Juventus per tutto quello che mi ha dato in questi anni. Vi saluto con affetto”, ha scritto Padoin sui propri social nelle scorse ore. Il Cagliari, dunque, dopo Bruno Alves, si aggiudica un altro elemento di esperienza, l’ormai ex juventino.

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Max Battaglia - 12 mesi fa

    Complimenti al Cagliari. ….ha preso Bale! Ops è padoin

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alfonso Tavella - 12 mesi fa

    Sarò pessimista ma penso che quest’anno Zamparini raggiungerà l’obiettivo prefissato…. a voi le considerazioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alfonso Tavella - 12 mesi fa

      Lo uso poco il cervello e fortunatamente mi è andata bene. Al di là della vena pessimistica che può essere esagerata, ritengo solo che gli acquisti si fanno a giugno e non in periodi dove ti devi accontentare; va beh noi abbiamo le giovani promesse qualcuno direbbe. Vivo sempre con la speranza di avere una squadra sempre più competitiva ma, è penso sia lecito pensarlo e non senza senno o ragione, che se un Cagliari o squadra alla nostra pari se non inferiore si rinforza per la categoria noi pensiamo a liberare Gilardino per arrivare a chissà chi. Il punto è caro Antonio Paciotto che io non nutro positività nella società Zamparini ma sono è rimango un tifoso del Palermo convinto che quest’anno ci è andata di culo. Il come mai si è salvato lo abbiamo visto tutti e l’anno prossimo Carpi e Frosinone non ci sono. Buon inizio di stagione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Pietro Iervolino - 12 mesi fa

    non avere neanche 2,5mln è drammatico!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fabio Vazzana - 12 mesi fa

    Stavolta zamparini non può scherzare ! Per un anno ha avuto carpi e frosinone…adesso se non vuole essere la prima candidata alla B…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giulio Landi - 12 mesi fa

    Il Cagliari non mira a scendere in B di nuovo gia’ i primi colpi sono calciatori validi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antonello Provenzano - 12 mesi fa

      Non possiamo certo pensare che il Palermo sia allo stesso livello del Cagliari: noi ce la battiamo al massimo con il Crotone :)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giulio Landi - 12 mesi fa

      Na tristezza …essere caduti cosi in basso…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Antonello Provenzano - 12 mesi fa

      Ogni anno sembra sempre non ci sia limite al peggio, poi si peggiora sempre… e però trovi ancora gente che ti dice “Se non ci fosse Zamparini, dove saremmo?”, ricordandosi dello Zamparini di 10 anni fa… ma oggi un qualunque Ferrara o Polizzi potrebbe fare una squadra migliore …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. anche il Pescara senza Lapadula è poca cosa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Giulio Landi - 12 mesi fa

      Magari ci superera’ pure il Crotone non mi stupirei…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Giulio Landi - 12 mesi fa

      Quest’ anno ho l’ impressione che toccheremo il fondo, nessuno protesta e pensa di continuare a prendere in giro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy