Rispoli: “Mercato? Avevo detto che sarei rimasto e ho mantenuto la parola. Mio obiettivo…”

Rispoli: “Mercato? Avevo detto che sarei rimasto e ho mantenuto la parola. Mio obiettivo…”

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del terzino rosanero, Andrea Rispoli

Parla Andrea Rispoli.

Gli uomini di Roberto Stellone calano il poker nel finale contro il Carpi e conquistano il successo: 3 punti d’oro, che piazzano i rosanero al secondo posto della classifica del campionato di Serie B, a -1 dal Brescia capolista e a +3 dal Verona terzo. Il Palermo, dunque, è deciso a lanciare l’assalto alla vetta e il terzino di Cava de’ Tirreni, intervenuto in conferenza stampa al “Tenente Onorato” di Boccadifalco, si è detto pronto ad aiutare la squadra a conquistare la Serie A.

Di seguito, le sue dichiarazioni.

“Io prima che finisse il mercato sono andato a parlare in mixed zone e ho confermato che sarei rimasto. Ho mantenuto la mia parola, si leggeva sui giornali che ero seguito da alcune squadre ma questo non voleva dire che avrei preferito andare via. L’infortunio e la squalifica non mi hanno permesso di avere quella continuità che sto avendo adesso, devo cercare di essere più determinante e concreto. Cerco sempre di fare del mio meglio, sono stato spesso determinante e quindi se faccio il compitino non va bene. Per me, però, la cosa più importante è il risultato del gruppo, il risultato collettivo, al momento, è fondamentale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy