Retroscena Mike Piazza: tentò di salvare il Parma dalla Serie D

Retroscena Mike Piazza: tentò di salvare il Parma dalla Serie D

L’ex ricevitore provò a salvare la squadra ducale dall’incubo dilettanti.

4 commenti

Mike Piazza potrebbe rilevare il Palermo a seguito della possibile cessione della società da parte dell’attuale presidente Maurizio Zamparini. E’ questa l’indiscrezione filtrata nella mattinata odierna (qui i dettagli), a testimonianza di un ormai prossimo passaggio di consegne in seno alla società rosanero. Tuttavia, non è la prima volta che l’ex ricevitore dei Mets tenta un approccio atto ad acquistare una società calcistica italiana. Nel luglio 2015 infatti, l’italo-americano cercò di salvare il Parma dall’incubo dilettanti. Nonostante le continue trattative, nel tentativo di ridurre un debito sportivo il cui totale ammontava a 22,2 milioni di euro, l’ex  L.A. Dodgers dovette arrendersi al fato che attendeva al varco la società crociata, ormai irrimediabilmente sommersa dalle continue pressioni da parte di agenti, fornitori, dipendenti e società.“Con grande tristezza e rammarico devo comunicare l’abbandono della trattativa per l’acquisizione del Parma F.C. Comprendo e condivido l’amarezza dei tifosi del Parma per questa decisione. Assieme ai co-investitori nel progetto non abbiamo ritenuto sostenibili gli investimenti necessari per coprire le passività attuali e future di una squadra il cui avviamento è stato fortemente pregiudicato”, dichiarò l’ex catcher tramite un comunicato ufficiale. Successivamente, lo stesso Piazza tentò anche un approccio riguardo possibile acquisto del Como, presentando un’offerta ufficiale alla proprietà lariana che tuttavia decise di non cedere il pacchetto di maggioranza della società. Non trovarono conferme invece, i possibili interessamenti riguardanti la Reggiana e il Rimini, compagini di Lega Pro a cui fu accostato il nome dell’italo-americano in ottica di un possibile insediamento.

LEGGI ANCHE: Quando Mike Piazza disse: “Catania? No. Tifo Palermo perché la storia dei rosanero simboleggia la mia”

LEGGI ANCHE: Palermo: ecco chi è Mike Piazza. Il profilo del noto campione di baseball e possibile acquirente del club

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. claudioiemmol_601 - 1 anno fa

    in queste ore è arrivata la smentita da parte di Piazza stesso:
    “non ho mai parlato con l’avvocato Tacopina dell’argomento e non ho avviato nessuna trattativa per acquistare la società”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rosanero84 - 1 anno fa

    In effetti, a quelle condizioni, nemmeno Leonardo del Vecchio avrebbe potuto acquistarla! Comunque spero che il Parma torni in fretta dove meriti e cioè in serie A!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fabrizio Lo Cicero - 1 anno fa

    Anche Zamparini prima di rilevare il Palermo, tentò di acquistare il Genoa e il Napoli…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Saputo - 1 anno fa

      E infatti ci atturra ancora la minchia decantando la piazza di Napoli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy