Quando Mike Piazza disse: “Catania? No. Tifo Palermo perché la storia dei rosanero simboleggia la mia”

Quando Mike Piazza disse: “Catania? No. Tifo Palermo perché la storia dei rosanero simboleggia la mia”

Le dichiarazioni con cui l’ex Mets raccontò il suo amore per la maglia rosanero.

Commenta per primo!

Interessante retroscena legato a Mike Piazza. L’ex ricevitore dei Dodgers, nonché grande appassionato di calcio, pare essere piombato nella lista dei possibili acquirenti del Palermo post-Zamparini, anche grazie all’intermediazione dell’attuale presidente del Venezia, Joe Tacopina (qui i dettagli).

Curioso come nel corso dell’incontro avvenuto tra il National Baseball Hall of Famer ed una rappresentanza del club rosanero, guidata dal vicepresidente Guglielmo Miccichè, l’ex giocatore abbia chiarito i motivi che lo hanno indotto a tifare Palermo: “Senza dubbio, la mia origine siciliana mi ha portato a guardare al Palermo con un occhio di riguardo. Perché non al Catania? Semplice, in quanto la storia del Palermo ha numerose analogie simboliche con la mia. Nella mia carriera sportiva, sono partito con un profilo basso, e con dedizione sono arrivato dove sono adesso – dichiarò l’italo-americano -. A sua volta, il Palermo era ripartito dalle serie inferiori, riuscendo a risalire. Se ci pensate, questa metafora rappresenta anche un po’ la storia degli immigrati italiani che hanno trovato un futuro in America”. L’incontro, avvenuto nel luglio del 2011, si concluse con un amichevole scambio di maglie tra lo stesso Piazza e l’attuale vicepresidente Miccichè, che donò una maglia rosanero raffigurante il numero 31 – storico numero dell’ex ricevitore -, in cambio di una casacca dei Metz portata in dono dall’italo-americano.

LEGGI ANCHE: Palermo: ecco chi è Mike Piazza. Il profilo del noto campione di baseball e possibile acquirente del club

LEGGI ANCHE: Palermo: Zamparini vende, Mike Piazza possibile acquirente? L’indiscrezione

AGGIORNAMENTO ORE 16.00: Nel pomeriggio è arrivata la smentita del diretto interessato che ha detto di essere orgoglioso di essere stato accostato al “glorioso Palermo”, ma che nelle sue intenzioni in questo momento non c’è questa ipotesi di business. LEGGI: Mike Piazza: “Orgoglioso di essere accostato al glorioso Palermo, ma attualmente nessun contatto”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy