Calciomercato Palermo: Foschi “lavora” per cedere Cassini, Giacomarro ed Embalo al Cesena

Calciomercato Palermo: Foschi “lavora” per cedere Cassini, Giacomarro ed Embalo al Cesena

Il dirigente romagnolo è a un passo dal ritorno in Sicilia: potrebbe far crescere alcuni giovani rosanero nella sua ormai ex squadra.

2 commenti

Rino Foschi ha rimandato ogni discorso all’11 luglio, data del suo compleanno.

Ma la sensazione è che già in settimana possa arrivare l’annuncio da parte di Zamparini. Il dirigente romagnolo – che non rinnoverà con il Cesena di Lugaresi – tornerà a Palermo in qualità di direttore sportivo. A volerlo, il patron friulano e lo stesso ds cinquantanovenne. I matrimoni si fanno solitamente in due e perciò la sensazione è che presto vi dovrebbe essere una celebrazione ufficiale. Ad esprimere un parere contrario, potrebbe essere Davide Ballardini, consapevole che un ritorno di Foschi in Sicilia determinerebbe quasi un suo addio.

Palermo: Zamparini, o Foschi o Ballardini. Ecco cosa è successo tra i due nel 2014. Due i tecnici vagliati

Secondo l’edizione odierna del ‘Giornale di Sicilia‘, Foschi starebbe già alternando il suo lavoro tra la società rosanero e quella bianconera. Ieri, ad esempio, ha fatto firmare il rinnovo del contratto al tecnico Massimo Drago che quindi non si muoverà da Cesena; ma al contempo starebbe pensando al futuro di alcuni giovani del Palermo. Nella fattispecie – ricostruisce il quotidiano regionale – potrebbe spedire Matheus Cassini (attaccante classe ’96), Dario Giacomarro (centrocampista nato nel 1995) e Carlos Apna Embalo (ala classe ’94) al Cesena in Serie B. Per i primi due il futuro sarà certamente lontano dal club di viale del Fante (non sono ritenuti ancora pronti per giocare in pianta stabile in Serie A); caso particolare, invece, riguarda il terzo rosanero: il suo rinnovo di contratto (che scadrà nel 2017) trova ulteriori ostacoli. L’esterno che tanto bene ha fatto nel campionato cadetto col Brescia, gode della stima di club blasonati come Anderlecht e Stoccarda che avrebbero già formulato un’offerta ufficiale per accaparrarsi le sue prestazioni. La verità sul suo futuro la si saprà solamente nelle prossime settimane, possibilmente dopo che verrà annunciato il nuovo direttore sportivo del Palermo.

Perso un altro senatore, anche Maresca va via. Con Foschi si cambierà musica? Le ultime su Ballardini

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. vincenzo palumbo - 2 anni fa

    Ma perché embalo non lo facciamo ritornare visto quanto è bravo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. gian4 - 2 anni fa

    embalo no

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy