Lazio, Marchetti a Radu: “Sei tranquillo, al derby non c’eri”. Il rumeno: “Pensa a parare”

Lazio, Marchetti a Radu: “Sei tranquillo, al derby non c’eri”. Il rumeno: “Pensa a parare”

Lo scambio di parole tra i due laziali. La squadra di Inzaghi sta preparando il match di Palermo.

di Mediagol40, @Mediagol

Toni distesi fino all’arrivo degli ultras.

Giornata dai due volti, quella vissuta dalla Lazio nel ritiro di Norcia pre-Palermo. Di mattina quiete e serenità, di pomeriggio un duro confronto con una delegazione di tifosi che ha raggiunto la sede umbra, chiedendo un colloquio coi senatori.

Foto: Lalaziosiamonoi
Foto: Lalaziosiamonoi

Unica parentesi tesa di questi primi giorni del mandato di Simone Inzaghi: per il tecnico classe ’76 solo notizie positive fin qui: le condizioni di Klose non preoccupano, Candreva prova a recupera e sorrisi ritrovati. Prova ne sia uno scambio di battute ripreso dalle telecamere di Lazio Style nel corso dell’allenamento mattutino. Marchetti indica Stefan Radu, alle prese con la terapia riabilitativa. “Lui è bello tranquillo, si allena al sole noncurante di niente e nessuno. Tanto al derby non c’era e pensa tra sé e sé che non ha colpe”, ha detto il portiere sorridendo. Non si fa attendere la risposta del romeno che prontamente si impossessa del microfono e ribatte: “Tu pensa a parare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy