Champions League, Barcellona-Manchester United 3-0: Messi e Coutinho trascinano i blaugrana in semifinale

Champions League, Barcellona-Manchester United 3-0: Messi e Coutinho trascinano i blaugrana in semifinale

Il commento di Barcellona-Manchester United, gara di ritorno dei quarti di finale di Champions League

Tutto facile per il Barcellona.

I blaugrana volano alle semifinali di Champions League eliminando nel doppio confronto, valido per i quarti, il Manchester United. La gara d’andata all’Old Trafford era terminata con il risultato di 0-1 a favore degli spagnoli, che hanno conquistato la vittoria grazie a un autogol del difensore inglese Luke Shaw. Nella gara di ritorno al Camp Nou, invece, i padroni di casa hanno dato mostra appieno delle loro qualità, trascinati da Leo Messi e Coutinho. L’attaccante argentino, che non segnava ai quarti di finale addirittura dal 2013 nella sfida contro il Paris Saint-Germain, ha firmato una doppietta. Dopo che era stato negato loro dal VAR un calcio di rigore nei primi minuti per un contatto in area tra Rakitic e Fred, gli uomini di Ernesto Valverde sono andati in vantaggio al 16’ grazie a un gran gol della Pulce, che dopo avere incantato con un tunnel Fred supera David De Gea con un sinistro vincente. Quattro minuti dopo arriva il raddoppio, firmato ancora dal capitano blaugrana a seguito di un errore imperdonabile dell’estremo difensore dei Red Devils, che non controlla la conclusione dell’avversario. Nei minuti successivi gli uomini di Ole Gunnar Solskjær cercano di metterci una pezza, ma riracondo soltanto a chiudersi in difesa e a non subire il terzo gol, complici alcuni miracolosi interventi di David De Gea. Nella ripresa ritmi bassi, ma al 61’ si riaccendono i padroni di casa. È Coutinho a firmare il tris con un tiro a giro che finisce all’incrocio. Il secondo tempo si spegne blando sul 3-0, insieme al sogno dei Red Revils di approdare al prossimo turno.

Il Manchester United saluta la Champions League, mentre il Barcellona attende la sfida di domani sera tra Porto e Liverpool (risultato d’andata 0-2) per scoprire chi sarà la sua sfidante alle semifinali.

Champions League, Juventus-Ajax 1-2: bianconeri irriconoscibili, lancieri in semifinale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy