Atalanta, Percassi: “Borriello uno dei tanti nomi. Beppe Corti? Licenziato”

Atalanta, Percassi: “Borriello uno dei tanti nomi. Beppe Corti? Licenziato”

Le dichiarazioni del patron degli orobici, il quale analizza gli ultimi temi caldi in casa nerazzurra.

Commenta per primo!

Continuano ad incrociarsi le vicende legate ad Atalanta e Palermo.

Intervistato da L’eco di Bergamo, il presidente degli orobici Antonio Percassi si è soffermato su diversi argomenti vicini ai rosanero, dal possibile ritorno in nerazzurro di Marco Borriello – conteso proprio dai siciliani – all’allontanamento dell’osservatore Giuseppe Corti, tornato in seno alla rete osservatori a disposizione del club di Viale del Fante a seguito dell’insediamento di Rino Foschi sulla poltrona palermitana nel ruolo di direttore sportivo.

“Borriello non è altro che uno dei tanti nomi fatti in sede di mercato. Servirà pazienza, mancano ancora due mesi alla chiusura della sessione estiva – taglia corto il patron bergamasco -. Beppe Corti? E’ stato licenziato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy