Zamparini: “Nestorovski fa la differenza. Di Carmine? Avevo dato carta bianca a Lupo…”

Zamparini: “Nestorovski fa la differenza. Di Carmine? Avevo dato carta bianca a Lupo…”

Le dichiarazioni del patron rosanero Maurizio Zamparini

Parla Maurizio Zamparini.

Il patron del Palermo, intervenuto ai microfoni de Il Corriere dello Sport nel corso di una lunga intervista, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni per quanto riguarda il bomber e capitano rosanero Ilija Nestorovski e il mancato arrivo dell’attaccante Samuel Di Carmine in Sicilia durante il mercato invernale:

Deluso da Nestorovski? Si può fare a meno di lui?
Una follia pensarlo. Ha avuto alti e bassi, quando andava meglio ce l’hanno portato via. Ho detto che non ci sarebbe mancato. Una provocazione, per stimolarlo. Per centrare la Serie A, non si può prescindere dal miglior Nestorovski, uno che fa la differenza. Altrimenti non avrei rifiutato una barca di soldi. Tedino ha idee chiare“.

Prenderebbe un attaccante?
Avevo dato carta bianca a Lupo per Di Carmine e Puscas. Non li ha presi. C’era in corso l’istanza di fallimento. Per Di Carmine, avevamo proposto un milione subito e due in futuro. Non dipendeva più da noi. Avranno pensato: “E se il Palermo fallisce?“. E’ arrivato Moreo. Conoscevo il presidente del Venezia, quello del Perugia no. Tedino sarebbe stato felice. Mi ha detto: “Per la A siamo sicuri al 90%, con Di Carmine al 100%“. Lo capisco, non è stato possibile“.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. nick - 2 anni fa

    veramente Lupo ha detto che gli ha bloccato tutte le operazioni compreso il rinnovo di cionek..
    il solito bugiardo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ippolito - 2 anni fa

      Appunto!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy