Zamparini: “Cassano al Palermo? Stravedo per lui, ma Tedino mi avrebbe detto di no…”

Zamparini: “Cassano al Palermo? Stravedo per lui, ma Tedino mi avrebbe detto di no…”

Le dichiarazioni del patron rosanero, Maurizio Zamparini, a due giorni di distanza dalla sfida in trasferta, valevole per il torneo di Serie B, contro lo Spezia di mister Fabio Gallo…

L’obiettivo? Tornare subito in Serie A.

Questo in sintesi il pensiero del patron del Palermo, Maurizio Zamparini, che torna a parlare a due giorni di distanza dalla sfida in trasferta contro lo Spezia, la prima del girone di ritorno del torneo di Serie B: i temi caldi trattati dall’imprenditore friulano sono quelli del mercato, dell’istanza di fallimento e di Frank Cascio, ma soprattutto della marcia dei rosanero verso il ritorno nella massima serie.

(Zamparini: “Nessun problema sul mercato, vi spiego le mie credenziali. Futuro? Avanti con Cascio…”)

E sul possibile approdo di un esperto attaccante come Antonio Cassano in Sicilia, il numero uno del club di Viale del Fante interviene così: “Cassano al Palermo? Stravedo per lui, ma Cassano è Cassano: abbiamo avuto giocatori di una certa età… e Tedino mi avrebbe detto di no”.

(Zamparini: “Mercato? Non abbiamo bisogno di niente, Cionek ha chiesto di andare via. In riunione con Lupo e Tedino…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy