Virtus Entella, Chiosa rinnova: “Avevo diverse offerte”. Era stato accostato al Palermo

Il difensore della Virtus Entella ha firmato il prolungamento del contratto

“Il mio desiderio era quello di rimanere all’Entella e con la società siamo riusciti ad arrivare a un accordo che credo possa soddisfare tutti”.

Parola di Marco Chiosa. Il difensore della Virtus Entella, il cui contratto che lo lega al club ligure si avvicinava rapidamente alla scadenza (giugno 2021), ha firmato un prolungamento contrattuale di due anni. Chi aveva puntato gli occhi sul calciatore scuola Torino è Roberto Boscaglia, che lo ha avuto al Novara e lo ha rivoluto all’Entella. Il tecnico del Palermo, dunque, dopo il tentativo della scorsa estate, ci avrebbe riprovato anche in questa sessione invernale, così come il Bari di Luigi De Laurentiis.

“C’erano altre offerte, ma la mia priorità è sempre stata l’Entella perché a Chiavari e in questo gruppo sto davvero bene. Sono contento per il rinnovo, ma anche perché abbiamo chiuso l’accordo in fretta e ora posso concentrarmi solo ed esclusivamente sul campo senza nessun altro pensiero”, ha dichiarato ai microfoni del ‘Il Secolo XIX’.

“Salvezza? Ci siamo rimessi in pista, abbiamo agganciato il gruppone, ma soprattutto abbiamo dimostrato che la vera Entella ha le qualità per giocarsela con tutti. Dopo la sportivamente tragica gara con il Monza è scattato qualcosa all’interno del gruppo e ci siamo ricompattati. Quella non poteva essere la vera Entella, lo sapevamo tutti e dopo i segnali nelle partite contro Pordenone e Salernitana finalmente sono arrivate le vittorie. La strada è lunga, ma essere lì in buona compagnia e nel gruppone salvezza è il punto di partenza. I nostri risultati e quelli dell’Ascoli hanno rimescolato le carte e acceso ancor di più la contesa. Concentrazione e energia sono tutti indirizzati sulla corsa salvezza, la strada e il campionato sono lunghi e ora che siamo tornati squadra non abbiamo alcuna intenzione di mollare la presa”, ha concluso Chiosa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy