Calciomercato, l’Udinese e il retroscena del colpo Nestorovski: cifre, dettagli e quell’idea Puscas…

Calciomercato, l’Udinese e il retroscena del colpo Nestorovski: cifre, dettagli e quell’idea Puscas…

L’Udinese ha già trovato l’accordo per un contratto quinquennale con Ilija Nestorovski, ma i bianconeri hanno messo gli occhi anche su un altro ex Palermo: George Puscas

L’Udinese ha già messo le mani su Ilija Nestorovski

L’edizione odierna del Messaggero Veneto apre con la notizia dell’imminente arrivo di Ilija Nestorovski a Udine. L’attaccante di proprietà del Palermo ha un contratto in scadenza nel 2021, ma nel caso in cui — come si preannuncia ormai da giorni — il club di Viale del Fante non risulti tra le venti squadre iscritte al campionato di Serie B, egli sarebbe svincolato, così come i suoi compagni. I bianconeri potrebbero dunque accoglierlo, senza sborsare un euro.

L’Udinese, come riporta il noto quotidiano, aveva già messo gli occhi sul bomber macedone un paio di estati fa, a seguito della retrocessione dei rosanero in cadetteria: “La valutazione data allora dal presidente Zamparini si aggirava intorno ai 10 milioni di euro, considerata eccessiva da Gino Pozzo”. Adesso il centravanti può andare ad arricchire il reparto offensivo della squadra di Igor Tudor, senza problemi in termini economici. L’accordo sembrerebbe essere stato raggiunto sulla base di un contratto quinquennale. Il suo arrivo chiuderebbe al ritorno di Stefano Okaka che “aveva già fatto intendere a persone a lui vicine di non avere interesse a rimanere sotto la gestione tecnica di Tudor.

Ad accogliere l’attaccante classe ‘90 in casa Udinese ci sarà anche Mato Jajalo, che si è trasferito a parametro zero ai friulani dopo quattro stagioni in rosanero. I due, tuttavia, potrebbero non essere gli unici ex Palermo in rosa. Il club di Udine, infatti, ha nelle ultime ore messo gli occhi anche su un altro giocatore che nell’ultima stagione ha vestito la maglia rosanero: George Puscas. Il giocatore romeno, resosi protagonista nelle scorse settimane all’Europeo U-21, è rientrato all’Inter dal prestito in Sicilia e sta già pensando al suo futuro. I bianconeri si stanno muovendo in tale direzione, ma su di lui ci sono anche Bologna Torino.

Palermo, Jajalo torna a parlare: “Via dalla Sicilia senza rancore. Udinese? Felice di avere firmato”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy