Torino, il ds Petrachi: “Faremo il possibile per trattenere Belotti. Balotelli? Ipotesi remota…”

Torino, il ds Petrachi: “Faremo il possibile per trattenere Belotti. Balotelli? Ipotesi remota…”

Il direttore sportivo del club granata, Gianluca Petrachi, fa il punto sul calciomercato del Torino per la prossima stagione, soprattutto per ciò che concerne il reparto offensivo

Gianluca Petrachi vuole ripartire da Andrea Belotti, e con lui, tutto il Torino.

La stagione non particolarmente brillante dell’attaccante granata non ha minato alcuna certezza da parte della dirigenza torinese attorno alla valutazione del Gallo, capitano della squadra e pilastro del reparto offensivo su cui comunque si vorrà ripartire in vista della prossima stagione.

Lo ha dichiarato a più riprese il Presidente Urbano Cairo, e lo ha confermato anche ieri il direttore sportivo Gianluca Petrachi, a margine della sfida Napoli-Torino: L’obiettivo è quello di finire al meglio l’attuale stagione. Poi penseremo alla prossima. Belotti è il nostro capitano e punto di riferimento, faremo il possibile per trattenerlo, anche perché vogliamo ripartire da lui“.

Certamente, trattenere il centravanti ex Palermo vorrebbe dire limitare una serie di acquisti per l’attacco della formazione di Walter Mazzarri, tra cui anche il sogno Mario Balotelli che, come svelato da Toro.it, qualche tempo fa era stato proposto da Mino Raiola al Toro nell’ambito di un’operazione che avrebbe dovuto riguardare anche Niang, che ha però poi ha cambiato agente.

Quella di Balotelli – ha detto il ds del club piemontese- è un’ipotesi remota“, allontanando di fatto le possibilità (come era già ampiamente prevedibile, visti i costi) che l’operazione potesse andare in porto, pur non smentendo un discorso che è stato abbozzato, ma non ancora ufficialmente intavolato per portare l’attaccante del Nizza all’ombra della Mole Antonelliana.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy