Calciomercato Spezia, tutti in fila per Okereke: ecco i club interessati al gioiello valorizzato da Marino

Calciomercato Spezia, tutti in fila per Okereke: ecco i club interessati al gioiello valorizzato da Marino

Sono diversi i club interessati al talentuoso attaccante classe ’97 di proprietà dello Spezia: dal Southampton a Sassuolo e Juventus

Ha lasciato lo Spezia dopo appena una stagione, culminata con la qualificazione ai playoff di Serie B.

Stiamo parlando del nuovo allenatore del Palermo, Pasquale Marino“Non ho lasciato lo Spezia perché c’era già il Palermo visto che il primo approccio è stato martedì scorso. Dalla Spezia non volevo andare via per nessuna ragione al mondo perché sono stato trattato in modo eccezionale da stampa, tifosi, e da tutti, perché si è fatto un buon lavoro. Però poi quando si capisce che non ci sono gli stessi obiettivi o quanto meno ci sono divergenze ho preferito non rinnovare”, ha spiegato il coach originario di Marsala nella giornata di ieri nel corso della conferenza stampa di presentazione.

D’altra parte, sulla panchina ligure, il tecnico siciliano ha svolto un ottimo lavoro, valorizzando diversi giovani talenti di proprietà della società di Gabriele Volpi. Tra questi, anche David Okereke. L’attaccante classe ’97, nonostante la giovanissima età, può già contare su un numero esoso di estimatori in Italia e non. Il Southampton, infatti, nelle ultime ore si sarebbe fatto avanti per il calciatore nigeriano, disposto a versare – secondo quanto riportato da ‘La Nazione’ – più di dieci milioni di sterline.

Ma non solo, perché anche il Genk, lo Standard Liegi, l’Eintracht Francoforte, il Sassuolo e la Juventus sarebbero fortemente interessate al giocatore.

Tra i calciatori allenati da Marino nel corso dell’ultima annata, chi lascerà lo Spezia è anche Claudio Terzi, che piace a Ternana e Perugia, mentre chi avrebbe puntato gli occhi sull’esperto attaccante Andrej Galabinov sarebbe la Cremonese di Massimo Rastelli, che ha già allenato l’ex Genoa in quel di Avellino.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy