Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le dichiarazioni

Turris, Giannone non crede nel Palermo: “Ecco chi si giocherà la promozione”

Turris, Giannone non crede nel Palermo: “Ecco chi si giocherà la promozione”

Le dichiarazioni rilasciate dall'esterno della Turris, inserito nella Top 11 del Girone C per quanto riguarda il campionato 2020/21

Mediagol (nc) ⚽️

Lunedì sera, presso l'Hotel dei Congressi di Castellammare di Stabia, sono stati assegnati gli Italian Sports Awards nel corso del Gran Galà del Calcio. Presente anche Luca Giannone, inserito nella Top 11 del Girone C per quanto riguarda il campionato di Serie C 2020/21. Intervenuto ai microfoni di "TuttoC", l'esterno della Turris ha detto la sua sulle prestazioni offerte fin qui dalla compagine campana, che occupa attualmente il secondo posto in classifica insieme al Palermo. "Nessuno se lo aspettava, nemmeno noi. Questa atmosfera fa bene, noi vogliamo regargli il meglio alla nostra gente. Il nostro obiettivo è la salvezza, ad oggi abbiamo raggiunto un buon risultato. Dobbiamo continuare a lavorare e cercare sempre di fare bene", le sue parole.

"Se arrivasse una chiamata dall'Avellino? Ho appena rinnovato fino al 2024, penso solo alla Turris e sto bene lì. La Turris si ispira all'Atalanta? Il gioco è simile, il mister ha gli stessi concetti di Gasperini. Con i braccetti spingiamo sempre, il mister vuole che spingiamo continuamente. Ci divertiamo tutti e facciamo divertire. Chi mi ha fatto particolare impressione tra gli avversari? Bari che è una squadra importante, quando siamo andati lì abbiamo fatto un ottimo primo tempo poi nella ripresa con i cambi hanno avuto la meglio. L'Avellino ci ha messo anche in difficoltà. Sono loro due le squadre che si giocheranno la promozione", ha concluso.

tutte le notizie di