Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le dichiarazioni

Taranto, il ds Montervino: “Match col Palermo a rischio? Ecco come stanno le cose”

Taranto, il ds Montervino: “Match col Palermo a rischio? Ecco come stanno le cose”

Sono sette, al momento, i casi di positività al Covid-19 emersi all'interno del gruppo squadra: le parole del direttore sportivo Montervino

Mediagol (nc) ⚽️

"I ragazzi contagiati dal Covid-19 stanno bene, sono tutti asintomatici: prevediamo, a strettissimo giro, di reintegrarli nel gruppo. Faremo ogni due giorni dei controlli per capire il loro stato di salute". Lo ha detto Francesco Montervino. Nei giorni scorsi, a seguito dello screening effettuato sul gruppo squadra nel rispetto dei protocolli federali, sette tesserati del Taranto sono risultati positivi. Si tratta di sei giocatori ed un membro dello staff tecnico.

Intervistato ai microfoni di Antenna Sud 85, il direttore sportivo del Taranto ha detto la sua in vista della sfida contro il Palermo, in programma il prossimo 16 gennaio al "Renzo Barbera". "Sfida col Palermo a rischio? Con grande onestà, credo di no: aspettiamo tutti la normativa che uscirà il 10 gennaio, ma credo che si cercherà di preservare lo svolgimento regolare del campionato. In maniera precauzionale è stata rinviata la giornata del 9 gennaio, ma non dovrebbero esserci ulteriori rinvii", le sue parole.

MERCATO -"Abbiamo un gruppo che sta facendo un percorso straordinario, conquistando 30 punti. Diventa difficile cambiare anche un singolo giocatore di questo gruppo. Siamo vigili ed attenti: cercheremo, eventualmente di migliorare la squadra qualora si presentasse la possibilità. Ci mancano ancora 10-15 punti alla salvezza. Qualora dovessimo raggiungerla quanto prima, non disdegneremo la possibilità di fare qualcosa di importante ma osserveremo cosa accadrà sul mercato. I risultati ottenuti fin qui ci danno la possibilità di approcciarci anche con alcuni giocatori che, alla vigilia del campionato, magari ci snobbavano: se ci saranno delle occasioni, ne approfitteremo".

BILANCIO -"C'è qualcuno che ha reso meno rispetto a quanto ci aspettavamo ma è chiaro che ad oggi, anche se per poco, hanno dato il loro contributo. Bisogna rispettare il valore di questi ragazzi: faremo delle valutazioni su qualche over e alcuni under. Per noi è fondamentale mantenere l'obiettivo del minutaggio. Potrebbero esserci anche delle sorprese sui ruoli e sugli under: vedremo. Gli inforunati Diaby e Guastamacchia? Diaby ha finito la stagione; Guastamacchia dal 16 gennaio sarà a disposizione di Laterza. Contiamo molto su di lui, ci aspettiamo possa fare bene. Per Granata è ancora lunga. Tommasini e Ferrara, se dovessero negativizzasrsi nei prossimi giorni, potrebbero essere arruolabili per il 16 gennaio", ha concluso.

tutte le notizie di