Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le dichiarazioni

Avellino, Moretti: “Playoff? Non sono ottimista, troppo caos intorno alla squadra”

Le parole dell'ex difensore dell'Avellino, Vincenzo Moretti, in vista dei playoff di Serie C

Mediagol ⚽️

"Stamattina c'è stato un patto per i playoff con la dirigenza? Io sono del parere che i confronti con la dirigenza prima dei playoff lasciano il tempo che trovano. Le chiacchiere finiscono, ma poi a parlare deve essere il campo. Non sono ottimista per questo Avellino. Io vedo una situazione molto critica anche all'interno dello spogliatoio. Non vedo una squadra tranquilla, vedo troppo caos intorno a questa squadra".

Così l'ex difensore dell'Avellino, Vincenzo Moretti, in vista dei play-off di Serie C. Intervenuto ai microfoni di "Radio Punto Nuovo", l'ex giocatore, si è soffermato sul momento vissuto dagli irpini: classificatisi quarti, dopo il ko rimediato in casa del Foggia, nell'ultimo match della regular season.

"Io ne ho fatti tanti di playoff, e ne ho ho vinti diversi. E non c'è quel clima giusto, quella determinazione per provare a fare una qualcosa di importante. Magari verrò smentito e mi farà piacere, perché sono un tifoso di questa squadra. Io non avrei esonerato Braglia. Questa era una squadra che era costruita a sua immagine. Poi anche Gautieri ha le sue colpe perché un bravo allenatore ti fa la differenza. Nei playoff che vincemmo noi anche da noi ci fu un esonero, sia Cuccudedfu che Galderisi, se ricordate, furono esonerati e noi vincemmo i playoff con Napoli e Foggia con Oddo e Vavassori. Quindi chi subentra, se è bravo, può fare la differenza". 

tutte le notizie di