Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

l'analisi

Avellino-Catanzaro 0-0, Corriere dello Sport: “E dovevano dominare il girone?”

Avellino-Catanzaro 0-0, Corriere dello Sport: “E dovevano dominare il girone?”

Il "Corriere dello Sport" ha analizzato le prestazioni offerte da Avellino e Catanzaro giovedì sera al "Partenio-Lombardi"

⚽️

Zero a zero. E' questo il risultato finale maturato giovedì sera fra le mura dello Stadio "Partenio-Lombardi". Un pareggio a reti bianche, quello tra Avellino e Catanzaro, che ha certamente deluso le aspettative. Un'occasione per parte. Nel primo tempo, gli ospiti vicini al vantaggio con Verna: un tiro deviato dal portiere Forte. Nella ripresa, il gran tiro al volo di D'Angelo che si è stampato sulla traversa.

"E queste erano le squadre che dovevano dominare il girone?". Apre così l'edizione odierna del "Corriere dello Sport", che ha analizzato le prestazioni offerte dalla due compagini in occasione della gara valevole per la sesta giornata del Girone C di Serie C. "Corrono, sbuffano, fanno confusione ma queste due corazzate costate fior di quattrini, non riescono a recitare il ruolo di leader ed appaiono semplici comparse, in attesa che maturino gioco e realizzazioni", si legge.

Quinto pareggio consecutivo, dunque, per gli uomini di Antonio Calabro, che anche lo scorso 19 settembre non solo andati oltre lo 0-0 contro il Palermo di Giacomo Filippi. "Sì è vero siamo al quinto pareggio consecutivo ma penso che sia questo ad Avellino, che a Palermo, sono punti che ci soddisfano. Piuttosto sono altri, specie quelli in casa, che ci hanno lasciato un pizzico di delusione", sono state le sue parole dopo il triplice fischio.

"Per me abbiamo fatto una grande partita, forse una delle più belle - ha dichiarato, invece, il tecnico Piero Braglia al termine del match -. Meritavamo di vincere, abbiamo avuto le occasioni per farlo e le abbiamo sbagliate. Un po’ per precisione e un po’ per cattiveria. I ragazzi comunque si sono comportati da uomini, non era facile con tutti questi problemi. Hanno dimostrato di tenerci alla maglia", ha concluso l'allenatore dell'Avellino, che non è riuscito a conquistare la seconda vittoria di fila dopo il successo contro il Potenza.

tutte le notizie di