Serie B, paura per Grassadonia: sviene durante Brescia-Pescara

Il tecnico ha poi ripreso conoscenza ed è rientrato negli spogliatoi

serie b

Momenti di paura durante Brescia-Pescara.

Pomeriggio concitato al “Rigamonti” dove, nella giornata di ieri, Brescia e Pescara si sono affrontate nella sfida valida per la 33^ giornata di Serie B. Durante la sfida, e più precisamente nei minuti finali, il tecnico degli abbruzzesi Gianluca Grassadonia è svenuto improvvisamente a causa di un improvviso malore accusato. Immediato l’intervento dei sanitari che, prontamente, hanno soccorso l’allenatore: rimasto a terra qualche minuto prima di riprendere conoscenza e lasciare il rettangolo verde accompagnato dallo staff medico.

La gara è stata momentaneamente sospesa per permettere i soccorsi, motivo per il quale, l’arbitro, ha assegnato ben 9 minuti di recupero che però non hanno cambiato il risultato: la sfida tra Brescia e Pescara, infatti si è conclusa con un pareggio frutto delle reti di Jagiello e Dessena.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy