Serie B, Foggia-Benevento 1-1: Coda illude, Kragl gela i sanniti che non agguantano il Palermo

I rossoneri fermano i sanniti che restano al quarto posto in classifica, a due lunghezze di distanza dai rosanero

 

Il Foggia ferma il Benevento che resta distante due punti dal Palermo.

I sanniti dopo tre vittorie consecutive si devono arrendere all’orgoglio dei rossoneri che, nonostante lo svantaggio e l’uomo in meno, riescono a pervenire al pareggio nei minuti finali del match. Ad aprire le marcature ci ha pensato il solito Coda che al 75′ ha portato avanti i suoi, il definitivo gol del pari lo ha invece messo a segno Oliver Kragl.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy