Sassuolo, ecco Caputo: “Trattativa lunga, voluto fortemente questo club. De Zerbi? La sua idea di calcio…”

Sassuolo, ecco Caputo: “Trattativa lunga, voluto fortemente questo club. De Zerbi? La sua idea di calcio…”

Le parole del neo acquisto del Sassuolo, Francesco Caputo, durante la conferenza stampa di presentazione

Giornata di presentazione in casa Sassuolo.

Dopo essersi assicurato le prestazioni del difensore ex Inter classe ’99 Marco Sala e quella di Jeremy Toljan del Borussia Dortmund, il club neroverde, piazza un altro importante colpo sul mercato. Si tratta di Francesco Caputo, autore di 16 gol nello scorso campionato di Serie A, acquistato a titolo definitivo dall’Empoli. Proprio oggi il neo attaccante della società emiliana è stato presentato in conferenza stampa. Di seguito, le sue dichiarazioni:

“Volevo ringraziare la proprietà, il direttore Carnevali che conosco dai tempi del Bari, il direttore Rossi e mister De Zerbi, che mi ha fortemente voluto qua: avevo tante squadre che mi cercavano, ma Sassuolo è stata la mia priorità, si vede anche dal fatto che il mio ex allenatore è andato al Genoa e mi voleva con lui ma io sono qui. La trattativa è stata lunga, ma io volevo venire qui e ho fatto di tutto per concludere.
Lo scorso anno la livello personale ho fatto un grande campionato, poteva anche andare meglio, ma io sono qua per dare il massimo e per aiutare la squadra a togliersi delle belle soddisfazioni: il primo obiettivo è la salvezza, ma comunque se le cose dovessero andare per il verso giusto è normale non porsi limiti, qui vedo un ambiente ambizioso come me. Questa, a livello societario, è una delle migliori piazze di Italia. Il percorso e le idee di calcio di De Zerbi sono molto simili a quelle di Andreazzoli, mi inserisco in un contesto che conosco abbastanza, e credo quindi che le mie caratteristiche si sposino bene per cosa richiede il mister: gioco su tutto il fronte offensivo, non ho problemi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy