Roma-Fiorentina, Iachini: “Infortuni determinanti, pressioni normali. Dimissioni? Rispondo così”

Le parole del tecnico della Viola a margine del ko rimediato contro la Roma

“Abbiamo margini di crescita, sono convinto che questo gruppo farà parlare di sé nelle prossime settimane. 3-5-2 troppo conservativo? Avere Bonaventura e Castrovilli in mezzo al campo ti permette altro, spesso nel corso della gara cambiamo movimenti”.

Inizia così l’analisi di Beppe Iachini dopo il ko rimediato questa sera dalla sua squadra, sul campo della Roma. Il tecnico, intervenuto ai microfoni di “Sky Sport”, si è poi soffermato sulle critiche ricevute nelle ultime settimane.

Dimissioni? La pressione fa parte del nostro lavoro, ci sono momenti in cui le cose vanno meno bene: è bello fare gli allenatori anche quando bisogna far sì che le cose vadano per il verso giusto. Non ci dimentichiamo le ottime gare fatte con Torino e Inter e che tanti ci hanno indicato come sorpresa del campionato. Sono partiti tanti giocatori con le Nazionali e gli infortuni ci hanno privato di calciatori importanti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy