Parma-Fiorentina, Liverani: “Squadra con qualità, ma serve tempo. Pareggio? Non abbiamo subito nulla”

Le dichiarazioni del tecnico del Parma a margine del pareggio maturato contro la Fiorentina

Termina in parità la sfida del “Tardini” tra Parma e Fiorentina, andata in scena questa sera. Nessun gol per le due compagini che chiudono il match a reti bianche e dividono così la posta in palio. Un risultato analizzato al triplice fischio dal tecnico scaligero, Fabio Liverani, intervenuto nel post-gara ai microfoni di “DAZN”.

“Stasera non direi schiacciati, è stato un possesso palla molto sterile, orizzontale che lascia il tempo che trova. Non abbiamo subito nulla tranne un calcio di punizione e abbiamo avuto quelle 3/4 ripartenze in cui potevamo fare male. E’ evidente che in questo momento avendo davanti un po’ la coperta corta, perché ricordo che Inglese nel 2020 ha giocato 2 partite e Cornelius era fuori, noi obiettivamente non avevamo potenziale per cambiare durante la gara. Un pareggio credo giusto, con la squadra che cresce di compattezza e di autostima e recuperando giocatori dal Covid, che non si sono mai allenati, credo che questa squadra piano piano potrà giocare anche in maniera diversa, creando di più. Non voglio trovare scuse. La squadra mi segue e mi risponde positivamente, con qualche risultato positivo arriveremo anche a fare qualcosa di diverso”.

“Le sei settimane di ritiro ci sono mancate – ha ammesso Liverani –  Li inizi a creare una squadra, da un gruppo. Abbiamo cambiato presidente, direttore sportivo, allenatore: in due mesi è difficile e il Covid ci ha rallentato sicuramente perché siamo stati l’unica squadra ad averne otto insieme, quindi diventa difficile, specialmente per i nuovi. Però ti ripeto, ho grande positività perché la squadra ha tante qualità. Osorio oggi ha fatto una grande partita, Iacoponi che non ha giocato aveva sempre giocato bene. Ho un gruppo con tanti titolari e questo mi fa stare abbastanza sereno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy