Juventus, Wenger su Ramsey: “Voleva rimanere all’Arsenal, poi vi spiego cosa è successo. Ora lui…”

Juventus, Wenger su Ramsey: “Voleva rimanere all’Arsenal, poi vi spiego cosa è successo. Ora lui…”

Arsene Wenger, ex allenatore dell’Arsenal, si sofferma nel corso di un’intervista sull’approdo in maglia bianconera del centrocampista Aaron Ramsey.

Aaron Ramsey, il “rambo” della Juventus, conta finora 5 presenze in serie A e 3 in Champions League con la maglia bianconera. L’ex allenatore del nazionale gallese, Arsene Wenger, nonché condottiero dell’Arsenal per quasi 22 anni, ha parlato ai microfoni di beIN Sports in merito al nuovo rinforzo messo a disposizione di Maurizio Sarri: “Lui voleva rimanere all’Arsenal. Avevano un accordo, poi il club ci ha ripensato da quello che ho capito. Ho cercato, per molto tempo, di estendere il suo contratto. Ma, a volte, c’è anche l’influenza degli agenti. Quello che sapevo è che era desideroso di rimanere. È una decisione che hanno preso, le cose accadono nel calcio e devi solo andare avanti e continuare a giocare il meglio che puoi. Quando hai 27 poi vuoi solo vincere”.

Inter-Juventus, Ramsey: “Pronto a fare grandi cose, Sarri è fantastico. Champions League? Importante per noi, la squadra…”

 

VIDEO Juventus-Bologna, Sarri e i dubbi di formazione: “Ramsey e Danilo ok, Douglas Costa e De Sciglio…”

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy