Juventus, l’agente di Buffon guarda al futuro: “Gigi nello staff della Nazionale? Io gli ho dato un altro consiglio…”

Juventus, l’agente di Buffon guarda al futuro: “Gigi nello staff della Nazionale? Io gli ho dato un altro consiglio…”

Silvano Martina, agente di Gigi Buffon, analizza ai microfoni di Sportitalia l’evoluzione del futuro del proprio assistito: ancora due anni di carriera agonistica con la maglia della Juventus e poi…

Il ritorno alla Juventus dopo la fugace esperienza al Psg, la voglia di continuare a recitare da protagonista nel club con cui ha conquistato i trofei più prestigiosi in carriera. Un dodicesimo di lusso per Szczesny ma ancora un leader, indiscusso ed assoluto, nello spogliatoio bianconero. Gigi Buffon non ha ancora intenzione di appendere i guanti al chiodo, anzi , vuole togliersi ancora parecchie soddisfazioni e magari sfatare il tabù Champions League con l’amata Vecchia Signora.  Ospite negli studi di Sportitalia, Silvano Martina, agente del portiere campione del mondo con la Nazionale azzurra nel 2006, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni in merito al futuro del suo assistito.


Il futuro a breve scadenza di BuffonNon lo so, io penso che possa giocare ancora un paio d’anni. Entrare a far parte dello staff della Nazionale italiana? Io gli ho dato un consiglio diverso, credo Gigi sia tagliato per intraprendere la carriera di allenatore. Lui ritengo abbia le qualità per svolgere qualsiasi tipo ruolo. L’idea non gli dispiacerebbe. L’esperienza dirigenziale alla Carrarese? Lì è stato un gesto che ha voluto fare alla sua città. Era il caso che qualcuno gli desse una mano in quell’occasione e non lasciarlo da soloGuardi, lui ha messo solo i soldi perché giocava, era a Torino, non era neanche presente. Ha fatto veramente un gesto verso la sua città, perché altrimenti la squadra non si sarebbe iscritta“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy