Fiorentina-Inter, probabili formazioni: le scelte di Pioli e Spalletti. Le quote dei bookmakers…

Fiorentina-Inter, probabili formazioni: le scelte di Pioli e Spalletti. Le quote dei bookmakers…

Fischio di inizio alle ore 20:30 allo stadio “Artemio Franchi” di Firenze: ecco dove vedere Fiorentina-Inter

Tra poche ore andrà in scena Fiorentina-Inter.

A Firenze i viola sfidano i nerazzurri nel posticipo della 25esima giornata del campionato di Serie A: la gara, in programma alle ore 20:30 allo stadio “Artemio Franchi”, sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A e Sky Sport. Il match, inoltre, sarà visibile anche in streaming attraverso la piattaforma dedicata Sky Go. I bookmakers prevedono una sfida abbastanza equilibrata, offrendo il segno 1 a 1.80, il segno X a 3.25 e il segno 2 a 2.60.

Per provare a continuare la serie positiva di risultato, Stefano Pioli dovrebbe affidarsi all’ormai consueto 4-3-3 con Lafont in porta, Laurini e Biraghi sulle fasce, e Milenkovic-Vitor Hugo al centro della difesa. Benassi, Edimilson Fernandes e Veretout a formare il terzetto di centrocampo, mentre in avanti sicuri di un posto Chiesa e Gerson. Simeone è favorito su Muriel per l’altra maglia come confermato da Pioli.

Anche Luciano Spalletti non vuole fermarsi, e con l’obiettivo di avere risposte importanti anche a Firenze, dovrebbe mandare in campo i suoi con il sistema di gioco base, il 4-2-3-1, con il neo capitano Handanovic, tra i pali, in difesa dovrebbe rientrare sulla destra D’Ambrosio. A far coppia centrale con l’inamovibile Skriniar sarà, invece, de Vrij, mentre a sinistra dovrebbe agire Asamoah. Vecino – in ballottaggio con Joao Mario – e Brozovic a formare la diga di centrocampo, con Politano, Nainggolan e il ritrovato Perisic a supportare l’unica punta, che, in assenza di Mauro Icardi, sarà inevitabilmente Lautaro Martinez.

Di seguito, le probabili formazioni.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Laurini, Milenkovic, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Edimilson Fernandes, Veretout; Chiesa, Simeone, Gerson.

INTER  (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Lautaro Martinez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy