Serie A, Fiorentina-Sampdoria 1-2: secondo k.o. di fila per i viola, magia di Verre e Ranieri torna a sorridere

Seconda sconfitta di fila rimediata dai viola che cedono anche ai blucerchiati guidati da Claudio Ranieri

Seconda sconfitta consecutiva  per la Fiorentina di Iachini che cede 2-1 in casa alla Sampdoria.

I viola si arrendono ai blucerhiati che trovano la prima vittoria stagionale dopo le due sconfitte di fila rimediate contro Juventus e Benevento. Il primo tempo si chiude con gli ospiti avanti 1-0 grazie al calcio di rigore trasformato da Fabio Quagliarella che silura Dragowski, il pari dei padroni di casa porta la firma di Vlahovic che al 70′ sfrutta un tiro-cross di Milenkovic e insacca con il mancino dall’interno dell’area di rigore. La rete del definitivo 1-2 la mette a segno Valerio Verre che a 5 minuti dal termine supera il portiere di casa con uno strepitoso pallonetto su assist fornitogli direttamente da Audero. All’ultimo minuto di recupero occasione pazzesca per la Fiorentina che centra il palo con  Federico Chiesa, probabilmente all’ultima gara con la maglia dei toscani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy