Coronavirus, Ranieri: “Ripresa del campionato? Serve cautela. C’è ancora un positivo…”

Coronavirus, Ranieri: “Ripresa del campionato? Serve cautela. C’è ancora un positivo…”

Le dichiarazioni di Claudio Ranieri, allenatore della Sampdoria, sulla possibile ripresa della stagione

La parola a Claudio Ranieri.

Ancora incerto il futuro dei campionati, fermi a causa dell’emergenza Coronavirus. Il tecnico della Sampdoria, intervenuto ai microfoni di Radio 1, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito ad un’ipotetica ripresa del campionato di Serie A, chiedendo cautela vista la situazione ancora molto lontana dalla normalità: “Io ho avuto un giocatore che era stato dichiarato prima positivo, poi negativo e poi ancora, dopo che ha ripreso ad allenarsi a casa, di nuovo positivo. Per questo motivo io penso che serva cautela. Dobbiamo stare attenti, ho anche letto che questo virus potrebbe dare problemi al cuore. Perché si giochi, i calciatori devono essere totalmente idonei. Io non dico ciò che è giusto o ciò che è sbagliato, ma serve che i dottori si mettano d’accordo su ciò che va fatto, questo per dare sicurezza ai giocatori. I giocatori sono come macchine di Formula 1, vanno spinti al massimo. Riusciremo a farlo? Basterà un mese di preparazione per farli scendere in campo ogni tre giorni? Io sono un allenatore e non devo prendere certe decisioni, quello che è certo è che comunque ci saranno degli scontenti”.

Sampdoria, Jankto: “Mi manca il campo, ma la salute ha priorità. Torneo di eSports? Felice di avere risposto alla chiamata del club”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy