Calciomercato Sampdoria, Ferrero rivela: “A Giampaolo non piaceva Zapata. Muriel? Ecco la verità…”

Calciomercato Sampdoria, Ferrero rivela: “A Giampaolo non piaceva Zapata. Muriel? Ecco la verità…”

Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero rivela alcuni retroscena di mercato

Massimo Ferrero rivela alcuni retroscena di mercato.

Il numero uno della Sampdoria, intervenuto ai microfoni di ‘Telenord’, ha parlato di alcuni colpi che avrebbe voluto effettuare in questa sessione di mercato ma che per ragioni diverse sono rimasti in canna: “Il mercato non finisce mai, io ero contrario a spostare la chiusura del mercato al 31 di gennaio, l’ultima settimana succederà tutto. Ho comprato Gabbiadini, se avessi avuto un posto per un extracomunitario mi sarei ripreso anche Muriel. Zapata? Io penso che il giocatore sia come la borsa Italia: vendi, guadagna e pentiti. Questo è il motto. Zapata non era nei piani della Sampdoria. Giampaolo ogni tanto lo strozzerei, ma questo fa parte della stima nei confronti di un uomo. Zapata a lui non piaceva, perché ha un suo credo e una sua identità. Se vuoi Giampaolo, è quello e quindi ti puoi anche aspettare che Zapata possa partire”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy