Roma, Schick sulla possibile permanenza al Lipsia: “Il mio futuro non è nelle mie mani…”

Roma, Schick sulla possibile permanenza al Lipsia: “Il mio futuro non è nelle mie mani…”

L’attaccante del Lipsia, in prestito dalla Roma, potrebbe non restare in Germania al termine della stagione

Il futuro di Patrik Schick.

Dopo un avvio di stagione decisamente negativo l’attaccante ceco è riuscito finalmente a ritrovare la lucidità necessaria per ritornare ad essere decisivo, riuscendo a realizzare quattro reti in sette partite giocate con la maglia del Lipsia. Il classe ’96 si era trasferito al club tedesco con la formula del prestito oneroso con la possibilità di riscattare il cartellino a titolo definitivo alla cifra di 28 milioni di euro (29 in caso di qualificazione del Lipsia alla prossima edizione della Champions League).

VIDEO Roma, guarda Schick: che numeri col Lipsia! Il quarto gol in Bundesliga…

Attualmente la società della Red Bull si trova al primo posto in classifica a quattro punti di distanza dal Bayern Monaco, recentemente ha anche conquistato il passaggio agli ottavi di finale dominando il suo girone, dove affronterà il Tottenham in un doppio confronto che potrebbe riscrivere la storia del club.

Schick potrebbe dunque riuscire ad guadagnarsi la riconferma, soprattutto se continuerà a mantenere i ritmi attuali, ma il giocatore ha recentemente sottolineato come il suo futuro non sia nelle sue mani. Queste le sue parole riportate da kicker.de: “Non è nelle mie mani. Dipende dalla Roma“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy