Roma-Real Madrid, Florenzi suona la carica: “Ci riprenderemo come abbiamo sempre fatto…”

Il difensore dei giallorossi ha parlato al termine della gara contro i blancos

Continua il periodo nero della Roma.

Dopo la sconfitta rimediata contro l’Udinese in campionato i giallorossi sono stati nuovamente sconfitti dal Real Madrid, che ha conquistato i tre punti grazie alle reti di Gareth Bale e Lucas Vazquez. Un risultato che non ha però compromesso il cammino in Champions League degli uomini di Eusebio Di Francesco, dal momento che la qualificazione agli ottavi di finale è arrivata ugualmente grazie alla vittoria del Viktoria Plzen sul campo del CSKA Mosca.

Al termine della sfida il difensore del club capitolino, Alessandro Florenzi, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, analizzando il momento della sua squadra: “Questa sconfitta fa male fino ad un certo punto, abbiamo fatto un buon primo tempo. Dovevamo e potevamo fare di più. Ma quando giochi contro una squadra di campioni non è mai facile, ti colpiscono alla prima occasione. Il primo gol subito ci ha tagliato le gambe, abbiamo cercato di portare a casa punti, ma non siamo riusciti a fare quello che avevamo preparato. Il gol sbagliato da Under? Sono cose che succedono. Non dovrebbero accadere, ma non diamo la colpa ad Under per la sconfitta di questa sera. Stiamo attraversando un periodo un po’ così, ma ci tireremo fuori come abbiamo fatto sempre. Senza far entrare polemiche frivole dentro Trigoria“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy