Roma, Monchi e il mercato: “Siamo più tranquilli, con la Champions non abbiamo bisogno di plusvalenze”

Roma, Monchi e il mercato: “Siamo più tranquilli, con la Champions non abbiamo bisogno di plusvalenze”

Le parole del direttore sportivo spagnolo del club giallorosso, Monchi, relativamente al calciomercato della Roma in vista della prossima stagione

Roma-Juventus è finita in festa con la solita invasione di campo da parte delle famiglie dei giocatori, ma non tutto lo Stadio Olimpico giallorosso ha apprezzato il finale di una partita priva della forza di provare a far male ai bianconeri ormai campioni d’Italia per la settima volta consecutiva.

Ed anche in questo senso, come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, vanno letti gli applausi dei tifosi romanisti a Radja Nainggolan, espulso nel secondo tempo dopo due entrate dure nei confronti dei giocatori della Vecchia Signora.

(Roma-Juventus, Di Francesco: “Stiamo crescendo sotto tanti punti di vista. La rabbia dei bianconeri…”)

Proprio il centrocampista belga è uno dei giocatori intorno al quale la dirigenza della Roma e soprattutto il direttore sportivo spagnolo Monchi potrebbero fare dei ragionamenti in uscita in vista della prossima stagione:

La missione per la prossima stagione è continuare quello che abbiamo fatto quest’annoLa Champions League cambia qualcosa per il nostro mercato, ora siamo più tranquilli rispetto all’anno scorso dove c’era l’esigenza di fare plusvalenze. Ora possiamo scegliere. E io e Di Francesco siamo la stessa persona”.

(Roma-Juventus, Di Francesco: “Colmare il gap con i bianconeri? Vi spiego come fare…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy