CSKA Mosca-Roma, Di Francesco: “Sono contento, ma potevamo fare di più. Dobbiamo recuperare le energie…”

CSKA Mosca-Roma, Di Francesco: “Sono contento, ma potevamo fare di più. Dobbiamo recuperare le energie…”

Il tecnico dei giallorossi ha commentato la vittoria ottenuta sul campo del club russo

Vittoria importantissima per la Roma.

Nel match valido per la quarta giornata di Champions Leaguegiallorossi hanno affrontato il CSKA Mosca, riuscendo nel grande risultato di espugnare la CSKA Arena. Il club capitolino era passato in vantaggio dopo solo quattro minuti grazie a Kostas Manolas, ma i padroni di casa avevano agguantato il pareggio con la rete Gylfi Sigurðsson: pochi minuti dopo Lorenzo Pellegrini ha firmato il gol dell’1 a 2 e ha regalato il successo ai suoi compagni. Adesso Eusebio Di Francesco è vicinissimo alla qualificazione agli ottavi della competizione, dal momento che si ritrova a nove punti in classifica e al primo posto insieme al Real Madrid.

Al termine del match il tecnico della Roma è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, commentando la prestazione dei suoi uomini: “Sono contento dal punto di vista del risultato, ma potevamo fare qualcosa di più. Avremmo dovuto cercare il terzo gol. Non bisogna buttare via il pallone, ci siamo accontentati e non voglio questo atteggiamento. Quando siamo andati in verticale siamo stati pericolosi, non bisogna scherzare troppo. Sto vedendo più affiatamento. Cristante, che all’inizio ha faticato, deve migliorare tatticamente ma sta crescendo molto. Si è inserito molto bene ed è un giocatore molto dinamico. Ci siamo fatti sorprendere troppo alle spalle, dobbiamo lavorare su questi aspetti. Dzeko? Edin può fare sempre di più. In due o tre situazioni dovevamo servirlo meglio. Nelle scelte abbiamo sbagliato qualcosa di più, ma dobbiamo crescere in questo, specialmente per quanto riguarda i giovani. Domenica abbiamo subito un’altra partita. Dobbiamo recuperare le energie. Studierò la formazione, cambierò qualcosa per avere maggiore dinamicità. La Samp ha un ottimo palleggio, nonostante la sconfitta in casa subita contro il Torino“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy