Calciomercato Roma, Pallotta blinda Zaniolo: cifre folli per il baby talento giallorosso

Calciomercato Roma, Pallotta blinda Zaniolo: cifre folli per il baby talento giallorosso

La Roma ha individuato in Nicolò Zaniolo il simbolo da cui ripartire: 100 milioni è il nuovo prezzo fissato dal presidente James Pallotta per il classe ’99

Tutti pazzi per Nicolò Zaniolo.

Il gioiello della Roma, autore di una doppietta contro il Porto, che gli ha permesso di diventare il calciatore italiano più giovane di sempre a mettere a segno due reti nella moderna Champions League ed il settimo di sempre dopo Bojan, Raul, Mbappé, Walcott, Rooney e Kluivert, vanta un numero esoso di estimatori in Italia e non. Tra questi, il Bayern Monaco e soprattutto la Juventus.

A preoccupare la dirigenza giallorossa, che vorrebbe provare a trattenere il giovane talento classe ’99, tanto che starebbe lavorando sul rinnovo del contratto con un sostanzioso adeguamento, la grande intesa creatasi tra Zaniolo, Moise Kean e gli altri compagni di Nazionale juventini: piccoli segnali di richiamo da aggiungere a quelli che filtrano giorno dopo giorno.

L’ex Primavera dell’Inter, non si sottrae all’appeal della Vecchia Signora. Ma il problema vero, adesso come adesso, è legato a una tempistica non ancora definita, strettamente collegata a un ipotetico rinnovo col club capitolino che, a sua volta, si sta giocando con le unghie e con i denti l’accesso al quarto posto, l’ultimo utile per entrare nella prossima Champions League. Una condizione necessaria e sufficiente perché i giallorossi incassino le prime milionate di euro dall’Uefa e provino a trattenere il loro piccolo ma grande talento.

Se da una parte, l’ex capitano e attuale dirigente, Francesco Totti, lavora a nome di tutta la dirigenza giallorossa, decisa a fondare un management italiano dentro Trigoria-, per provare a portare Antonio Conte nella Capitale, dall’altra il presidente James Pallotta ha dato mandato di blindare Zaniolo, con un contratto nuovo, il cui ingaggio verrà triplicato, e fissando un prezzo per la vendita del ragazzo di 100 milioni di euro, che equivale a renderlo incedibile, si legge su La Repubblica -. Almeno per la prossima stagione, individuando in lui il simbolo da cui ripartire.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy