Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

LIGA PREVIEW

Real Madrid-Valencia, le probabili formazioni: Ancelotti vuole rialzarsi con Benzema

Real Madrid-Valencia, le probabili formazioni: Ancelotti vuole rialzarsi con Benzema

Entrambe reduci da una sconfitta in campionato ma entrambe vittoriose ai sedicesimi di finale di Copa del Rey. Real Madrid e Valencia hanno obiettivi diversi ma non possono concedersi passi falsi

Mediagol (dr) ⚽️

La ventesima giornata della Liga spagnola presenta un posticipo delle 21.00 di pregevole levatura, con la sfida tra Real Madrid e Valencia in programma al "Santiago Bernabeu". I blancos detengono il primato in classifica, sono chiamati a riprendersi dalla clamorosa sconfitta in casa del Getafe, anche perché il Siviglia secondo in classifica è distante solamente cinque punti. Anche il Valencia ha bisogno dei tre punti sia per riprendersi dalla sconfitta contro l'Espanyol, sia per continuare a coltivare il sogno Europa League.

Il Real Madrid si è consolato dalla sconfitta contro il Getafe battendo il 5 gennaio l'Alcoyano, compagine della Segunda Divisìon, per 1-3 in un match di Copa del Rey valido per i sedicesimi di finale. Ancelotti si è concesso un ampio turnover nonostante la passata stagione i blancos siano stati eliminati dalla competizione prematuramente proprio per aver sottovalutato l'avversario. Contro il Valencia, Ancelotti dovrà fare a meno degli indisponibili Dani Carvajal, Luka Jovic, Mariano Diaz e Gareth Bale, ovvero un terzino e ben tre attaccanti. Il reparto offensivo dei galacticos non è mai stato un problema, poiché sono pronti a scendere in campo Rodrygo, Vinicius Jr. e soprattutto il bomber Benzema. Da non escludere l'ipotesi Eden Hazard al posto di Vinicius o Rodrygo, con l'ex stella del Chelsea che con le Merengues non si è ancora messo in luce.

Il Valencia, come il Real, ha vinto la propria partita di Copa del Rey valida per i sedicesimi di finale, superando per 2-1 il Cartagena, anch'essa formazione della seconda divisione spagnola. Il tecnico Bordalas dovrà rinunciare ad Hugo Duro, Gabriel Paulista e Carlos Soler, con quest'ultimo che è uscito dolorante proprio dalla sfida contro il Cartagena. I "pipistrelli" potranno contare in attacco sulla fantasia di Guedes e dell'ex Real Madrid Cherishev.

Queste le probabili formazioni del match in programma alle 21.00:

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Lucas Vazquez, Militao, Alaba, Mendy; Kroos, Modric, Casemiro; Hazard, Benzema, Vinicius Junior. Allenatore: Ancelotti.

VALENCIA (4-4-2): Cillessen; Correia, Diakhaby, Alderete, Gayà; Soler, Guillamon, Wass, Cheryshev; Guedes, Gomez. Allenatore: Bordalas.

tutte le notizie di