Real Madrid, Modric: “Non ho cambiato nulla, gli anni non sono un problema. Rinnovo mio e di Sergio Ramos? Ecco come stanno le cose”

le dichiarazioni del campione croato

real madrid

Luka Modric e il Real Madrid, un binomio destinato ad andare avanti ancora per qualche stagione.

Il centrocampista croato ha parlato in conferenza stampa, alla vigilia della semifinale di Coppa del Re contro l’Athletic Bilbao. Il vicecampione del Mondo nel 2018 si sente ancora forte per competere ai massimi livelli, e si allena ancora ogni giorno con grande voglia: “Non ho cambiato nulla in particolare. Sto lavorando molto al di fuori degli allenamenti e ho tanta voglia di dimostrare che gli anni non sono un problema. Non devi guardare gli anni e devi dimostrare in campo. E’ quello che sto cercando di fare. Lo voglio davvero, ma non faccio niente di speciale. Penso di poter continuare a questo livello per qualche anno”.

Il prossimo giugno il Real Madrid dovrà affrontare due scadenze di contratto pesanti: quelle di Sergio Ramos e lo stesso Luka Modric.

Ancora la dirigenza dei blancos non ha trovato l’accordo per il prolungamento contrattuale, ma il fuoriclasse croato non si sbilancia sul proprio rinnovo e su quello di Ramos: “Il rinnovo di Ramos? Voglio il meglio per Sergio, perché è mio amico. E’ un problema di Sergio o del club, come è un problema il mio con il club. Non riesco a posizionarmi, sono problemi di tutti. Il rinnovo è sulla strada giusta? Sto parlando con la società e sta andando tutto per il verso giusto. Sono contento di come stanno andando le cose, ma non posso dire di più”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy