Real Madrid-Inter, Zidane avverte: “Per noi è come una finale. Io, Conte e la tesi da allenatore…”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Real Madrid

“Per noi questa partita vale come una finale e dunque la affronteremo come se lo fosse”.

Parola di Zinedine Zidane. Diversi sono stati i temi trattati dal tecnico del Real Madrid, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Champions League contro l’Inter, in programma domani sera all’Estadio Alfredo Di Stéfano: dal momento della compagine nerazzurra, reduce da due pareggi di fila maturati contro lo Shakhtar Donetsk ed in campionato contro il Parma, al suo rapporto con Antonio Conte. Di seguito, le sue dichiarazioni.

real madrid

“L’Inter è una squadra forte, fisica e che gioca bene a calcio. Io mi aspetto che i miei giocatori diano tutto non solo contro l’Inter, ma nel torneo in generale. Adesso non penso al futuro, penso solo a vincere – ha spiegato Zidane -. Conte? Quando giocavamo insieme lui era molto importante per la squadra, era un leader e questa è una qualità che si è portato dietro anche in panchina. Andai a Torino per seguire i suoi allenamenti quando lui guidava la Juventus e io dovevo preparare la tesi da allenatore. Siamo in buoni rapporti e mi ha sempre fatto una grande impressione, ma non ci vediamo da quattro o cinque anni e non ci sentiamo per telefono”, ha concluso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy