Real Madrid-Chelsea, Zidane: “Basta parlare di Superlega o siamo fregati. Tutto sulle condizioni di Hazard”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico del Real Madrid

real madrid

“Superlega? Non vorrei più sentir parlare di questa cosa, perché se cominciamo a pensarci siamo fregati, e ci incartiamo”.

Lo ha detto Zinedine Zidane. Diversi sono stati i temi trattati dal tecnico del Real Madrid, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Chelsea, in programma martedì sera all’Estadio Alfredo Di Stéfano e valida per la semifinale d’andata di Champions League: dal progetto Superlega poi naufragato, alle condizioni di Eden Hazard. Ma non solo…

“La mia opinione è che tutti vogliamo vedere il Real in Champions. Da fuori se ne parla molto, noi non possiamo controllare le chiacchiere e io mi concentro sulla partita col Chelsea. Se appoggio il presidente Perez? Lui sa come la penso. Domani abbiamo una partita, e dobbiamo concentrarci su questo e pensare a giocare. Qualcuno ha ipotizzato un arbitraggio avverso di proposito? L’arbitro farà il suo lavoro e noi giocheremo al calcio. Se ci mettessimo a pensare a cose che esulano dal contesto del campo, ci complicheremmo la vita da soli”, sono state le sue parole.

HAZARD E NON SOLO – “Eden è disponibile, Kroos giocherà mentre Mendy non ce la fa. Sia il Chelsea che noi abbiamo meritato di arrivare in semifinale, abbiamo fatto entrambi il nostro lavoro e anche loro hanno una certa esperienza nelle coppe. Sarà una partita complicata, dovremo stare molto attenti e difendere bene”, ha concluso l’allenatore francese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy